Ricette letterarie: i biscotti bottone di Coraline

Halloween è alle porte, e noi torniamo con la nostra rubrica delle ricette letterarie.
Su Instagram trovate le foto con i passaggi, ma solo qui potrete trovare la ricetta di oggi.

Forse sarà il periodo, forse sarà che ho voglia di dolci, ma anche questa volta ho scelto di proporvi un dolce.
E sebbene nel libro Coraline di Neil Gaiman vi siano diverse ricette, come il pollo con i piselli e le patatine fritte o la torta che l’Altra mamma prepara alla ragazzina, ho deciso di lasciarmi prendere dall’ispirazione e ho realizzato dei biscotti a forma di bottone!

biscotti bottoni coraline

Biscotti bottone

Ingredienti:
125 g di zucchero di canna,
125 g di burro morbido,
1 uovo,
1 bustina di vanillina,
250 g di farina 00
25 g di cacao (facoltativo)

Preparazione:
Lavorate il burro e lo zucchero, finché otterrete una crema morbida e spumosa. Aggiungete l’uovo, mescolate con la frusta a mano.
Setacciate la farina e la vanillina e unitele all’impasto. Lavorate prima con la frusta, poi quando l’impasto sarà più duro, spostatevi sul piano di lavoro e impastate con le mani. Dovrete ottenere un panetto omogeneo.
Più velocemente lavorate la pasta meglio è, il burro si scioglierà troppo e diventerà sempre più morbido l’impasto, rovinandosi.
Raccogliete la pasta a panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare 30 minuti in frigorifero.
Riprendete la pasta, stendetela con il mattarello sul piano di lavoro in uno strato sottile, circa 5 mm.
Ricavate dalla sfoglia dei biscotti tondi con un tagliabiscotti. Per creare il bordo dei bottoni premete sull’impasto un bicchierino leggermente più piccolo del tagliabiscotti.
Realizzate i buchi dei bottoni con una cannuccia o uno stuzzicadente.
Foderate una teglia con carta forno, disponete i biscotti e cuoceteli in forno 12-15 minuti a 180° in modalità statico.
Sfornate, lasciate intiepidire e… mangiate!

Se volete realizzarli anche al cioccolato, aggiungete il cacao all’impasto come ultimo ingrediente. Poi proseguite la ricetta alla stessa maniera.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.