Serie tv tratte dai libri: cosa ci aspetta nel 2018

Va bene, lo ammetto, sono una fanatica di Netflix e Amazon Video (come moltissimi di voi), in particolare per la profusione di serie tv tratte da libri o fumetti che propongono.
Quest’anno, avremo certamente qualche ritorno interessante, alcuni addii e qualche new entry.
Beh, morale, ecco i telefilm che non mi farò mancare in questo 2018!

The Man in the High Castle 3a stagione

Tratto dall’omonimo libro di Philip K. Dick (conosciuto in Italia con il titolo “La svastica sul Sole”) narra un’ucronia in cui gli Alleati hanno perso la Seconda Guerra Mondiale. Gli Stati Uniti sono divisi tra i tedeschi e i giapponesi, e nel mezzo c’è la resistenza e l’Uomo nell’Alto Castello con i suoi misteriosi film.
Data da destinarsi, ma assicurano nel 2018.

Philip K. Dick’s Electric Dreams

Sempre dello stesso autore, dal 12 gennaio dovrebbe andar in onda su Amazon una serie tv basata sui suoi racconti, per un totale di 10 episodi. Il cast è stellare :Anna Paquin, Steve Buscemi, Terrence Howard e tanti altri. Vedendo l”ottimo lavoro fatto con The Man in the High Castle, io un occhio ce lo butto.

Una serie di sfortunati eventi 2a stagione

Tratta dall’omonimo ciclo di Lemony Snicket, torna il perfido Conte Olaf e gli sfortunatissimi orfani Baudelaire.
Niente da dire, se non che marzo è troppo lontano!

Dirk Gently – Agenzia di investigazione olistica 2a stagione

Già su Netflix, sto aspettando un giorno di vacanza (o di raffreddore) per divorarmela. Qui però arriva il vero tasto dolente: questa sarà l’ultima stagione del detective Dirk Gently nato dalla penna di Douglas Adams. A quanto pare in pochi hanno apprezzato questo telefilm (geniale quanto i libri, imho) che si concluderà con la seconda stagione (T^T).

Good Omens

Ebbene sì, amanti di Neil Gaiman e Terry Pratchett, dal libro scritto a quattro mani Good Omens (Buona apocalisse a tutti), è stata tratta una serie. E vogliamo parlare dei protagonisti? A vestire i panni dell’angelo Azraphel e del demone Crowley saranno Michael Sheen e David Tennant. Sì, avete letto bene. David Tennant, il decimo Dottore.
Ora che l’hype è alto, bisogna solo aspettare fiduciosi l’annuncio della data da Amazon.

Jessica Jones 2a stagione

Per rimanere in tema “David Tennant”, altro ritorno di marzo che non vedo l’ora di assaporare è la seconda stagione di Jessica Jones, eroina dei fumetti Marvel. Da alcune foto scattate sul set, la presenza di Killgrave sarà marginale ad alcuni flashback, ma rimanere speranzosi non guasta mai. Infondo è uno dei migliori cattivi visti da diverso tempo…

E voi? Quali serie tv non vedete l’ora di vedere o ritrovare in questo 2018?

Leave a Reply